CASTROFILIPPO. Occupano case popolari, arrestate sei persone

Blitz ieri mattina nelle case popolari di Castrofilippo, sei gli arrestati per furto di energia elettrica.

Si tratta di persone della comunità che si è insediata in paese. Manette ai polsi per Luigi D’Amico 51 anni, Antonino D’Amico 47 anni, Giuseppe Spallino di 52 anni, Gaetano e Gioacchino Ragaccio di 45 e 30 anni.

Negli alloggi Iacp che occupavano abusivamente sono stati trovati pure centinaia chili di rame proveniente da furti. Gli arrestati rubavano anche l’energia elettrica. I carabinieri coordinati dalla Compagnia di Canicattì, hanno inoltre sequestrato 17 autovetture di proprietà dei nomadi che si trovavano parcheggiate sotto le abitazioni degli arrestati, una persona è stata denunciata per ricettazione. Circa 100 i militari coinvolti nell’operazione.