CATTOLICA. Ennesimo atto intimidatorio contro l’ex consigliere Nino Patti

AUTOEnnesima intimidazione ai danni dell’ex consigliere comunale di Cattolica Eraclea Nino Patti, 40 anni, impiegato al Comune di Siculiana ed ex agente di assicurazione.

Nella notte ignoti hanno incendiato la sua Alfa Roma 166 mentre era posteggiata in via Papa Giovanni XXIII davanti a un’officina meccanica.

Le fiamme hanno completamente distrutto l’auto arrecando un danno di circa 4 mila euro non copeti da assicurazione. Su luogo sono intervenuti i vigili del fuoco di Agrigento, indagano i carabinieri della locale stazione con il coordinamento del capitano della compagnia Giuseppe Asti.

ccNon è la prima volta che Patti viene colpito da atti intimidatori. Nel mese di giugno scorso fu bruciata una sua auto e lo stesso avvenne nel dicembre del 2008. Nell’ottobre 2007 gli fecero trovare 6 cartucce da fucile da caccia calibro 12 davanti il portone della sua abitazione. Nel 2005 ignoti distrussero i vetri della sua auto secondo gli inquirenti a scopo intimidatorio come nel 2004 quando gli furono tagliati i quattro copertoni della sua autovettura.