AEROPORTO AGRIGENTO. Anche l’Udc in sostegno della battaglia del presidente D’Orsi

Il gruppo consiliare dell’Udc interviene compatto in sostegno della battaglia del presidente della Provincia di Agrigento, Eugenio D’Orsi per la realizzazione, dopo quasi 40 anni di promesse, di uno scalo aereo.

“E’ venuto – si legge in una nota – il momento di fare delle scelte radicali in favore di una battaglia da troppo tempo annunciata e mai attuata. L’intero gruppo dell’Udc non tralascerà nessuna forma di protesta democratica per affermare quanto sta attuando il Presidente della Provincia.

Il gruppo ha avuto precisa assicurazione dalle deputazioni Nazionale e Regionale dell’Udc che porteranno e sosterranno nelle opportune sedi questa battaglia di crescita sociale e culturale. Non si può continuare a tenere una intera provincia nel bisogno ed imporre dall’alto scelte che nessuno condivide.

L’aeroporto, inserito in una seria programmazione economica, può diventare uno strumento di sviluppo del territorio. I Consiglieri dell’Udc alla Provincia hanno assicurato il presidente D’Orsi che sosterrà anche a livello nazionale questa battaglia senza scendere a compromessi di nessun genere, condannando tutti coloro che in questo percorso si opporranno attraverso false mistificazioni ed inutili stratagemmi burocratici.

L’aeroporto, sostiene il gruppo Udc alla provincia, deve trovare tutte le forze politiche che dai palchi del dibattito politico, affermano di avere a cuore il bene della popolazione agrigentina. Oggi è  venuto il momento di dimostrarlo con i fatti”.

La nota è firmata dagli assessori Luigi Argento, Gaetano Cani e Carmelo Pace ed il Gruppo dell’Udc alla Provincia Regionale di Agrigento Salvatore Montaperto,  Francesco La Porta, Arturo Ripepe.