AEROPORTO AGRIGENTO. Consiglieri e assessori provinciali del Pdl a fianco di D’Orsi

I consiglieri provinciali Orazio Guarraci, Carmelo D’Angelo, Leo Vinci e Pellegrino Quartararo, unitamente agli Assessori Castellino e Indelicato del PDL Sicilia, sostengono con forza e determinazione la protesta che sta portando avanti il presidente D’Orsi, per la realizzazione dell’aeroporto, contro coloro che non si interessano dei problemi e delle speranze dell’intera provincia di Agrigento.

Il gruppo del PDL Sicilia, da tempo ha condiviso la necessità di dotare la nostra provincia di un vettore aeroportuale, infatti tale condivisione è stata dimostrata ampiamente dall’impegno dal vice presidente della Regione, Michele Cimino, il quale con forza e determinazione è riuscito a far destinare 30.000.000,00 di € per l’aeroporto della provincia di Agrigento. La programmazione e la progettualità prodotta fino adesso dalla Provincia Regionale di Agrigento, l’impegno del Governo Regionale con il finanziamento, rischiano di essere vanificati dall’insensibilità e disinteresse di chi siede nel Governo Nazionale e non riesce a fare autorizzare una importante e vitale infrastruttura a costi zero per lo Stato. Questo atteggiamento uguale a quello che impedisce il trasferimento dei fondi Fas alla Regione Sicilia, è finalizzato ad impedire il riscatto e lo sviluppo dei siciliani e della Sicilia. Chiediamo al Presidente Buscemi di convocare il Consiglio Provinciale di martedì 23 c.m. all’esterno del palazzo della provincia, in prossimità della tenda del presidente D’Orsi.