AGRIGENTO. Sagra 2010 e polemiche, Peppe Arnone e Franco Castaldo uniti per la trasparenza

franco castaldo e peppe arnoneDopo il consigliere del Mpa Giuseppe De Francisci, anche il consigliere comunale di Agrigento Giuseppe chiede trasparenza sulla spesa della Sagra del mandorlo in fiore 2010.

“Chiedo che venga pubblicato sui siti internet di Comune e Provincia – scrive Arnone – con ampia diffusione presso gli organi di informazione, un resoconto di tutte le spese dirette ed indirette relative e connesse con la Sagra del Mandorlo in Fiore.

Ed ancora si chiede di sapere – aggiunge – quanto siano costati artisti come Nino Frassica che con il folklore non ha nulla da spartire, ed in particolare se risponde al vero che detti artisti siano costati ben 50.000 euro per la sola serata conclusiva”.

Sulla vicenda è intervenuto anche il direttore di Grandangolo Franco Castaldo: “Per una volta Grandangolo si trova in perfetta sintonia con Arnone e lo sosterrà in questa legittima operazione di trasparenza e chiarezza”.