AGRIGENTO. Emergenza rifiuti, sospeso il mercato settimanale

A causa dello sciopero proclamato dagli operatori ecologici dipendenti dell’ATO GESA AG2 che, da alcuni giorni non provvedono alla raccolta e allo smaltimento dei rifiuti solidi urbani, il sindaco Zambuto con propria ordinanza, ha disposto la sospensione del mercato rionale di piazza Ugo La Malfa a partire da domani e fino alla ripresa dei servizi di igiene ambientale da parte degli stessi.

Tale provvedimento è stato adottato, altresì, al fine di evitare che i rifiuti, lasciati dagli operatori commerciali nell’area adibita al mercato rionale, creino notevoli disagi di natura igienico-sanitaria alla collettività e pericoli per la pubblica incolumità.