OSPEDALE DI AGRIGENTO. Revocato lo sgombero, il presidente D’Orsi ringrazia il ministro Alfano

“La revoca dell’ordinanza di sgombero dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento, disposta dalla magistratura, restituisce serenità ad un’intera provincia”.

Questo il commento del Presidente della Provincia Eugenio D’Orsi alla notizia dell’intervento della magistratura che ha disposto il provvedimento di revoca. Il Presidente D’Orsi ritiene che l’Ospedale San Giovanni di Dio sia rimasto aperto, in primo luogo, grazie all’autorevole intervento del Ministro della Giustizia Angelino Alfano.

“Sin dal primo momento il Ministro Alfano è riuscito con la sua presenza autorevole  e la sua azione di coinvolgimento del Governo Nazionale e della protezione civile a non permettere prima l’evacuazione dell’Ospedale ed oggi, grazie ai lavori eseguiti, di mettere il Magistrato nelle condizioni  di revocare l’ordinanza di sgombero.

La Giunta e il Presidente della Provincia affidano all’esponente politico agrigentino, che per altro è impegnato anche nella complessa vicenda dell’aeroporto di Agrigento, il rilancio socio-economico della nostra provincia”.