AGRIGENTO. Operato il carabiniere accoltellato, è fuori pericolo

aIl Carabiniere Diego Gamberoni è stato sottoposto a delicato intervento chirurgico presso l’Ospedale Civile San Giovanni di Dio di Agrigento, per la sutura delle numerose ferite lacero contuse riportate a seguito dell’aggressione subita da parte di Alessandro Ottaviani, mediante un coltello di tipo militare.

L’intervento, effettuato in anestesia generale, si è protratto per più di 6 ore per l’effettuazione delle suture delle ferite alla clavicola destra, alla spalla sinistra alla coscia sinistra anteriore e posteriore e alla gamba destra, per le quali sono state utilizzate 4 sacche di sangue per la relativa trasfusione. Le attuali condizioni di salute del Militare sono da ritenere “non in pericolo di vita” e stazionarie. Nella notata di ieri sono giunti sul posto i genitori ed il fratello del Carabiniere per seguire da vicino le condizioni di salute dello stesso.