CATTOLICA. A fuoco l’auto di un operaio rumeno, indagano i carabinieri

E’ andata in fiamme a Cattolica Eraclea l’auto di un operaio rumeno. L’incendio, che ha parzialmente distrutto la Ford Focus grigia di N. P., 29 anni, è scoppiato poco prima delle due della notte scorsa in via Aranci davanti l’abitazione dell’uomo che da anni vive e lavora a Cattolica Eraclea.

Sul posto sono subito giunti i carabinieri della locale stazione guidati dal maresciallo Claudio Garofalo e i vigili del fuoco di Agrigento che hanno spento le fiamme prima che potessero danneggiare le altre auto posteggiate vicino a quella bruciata.

I militari che hanno avviato le indagini sul posto non hanno rivenuto elementi che possano ricondurre all’origine dell’incendio che probabilmente è di natura dolosa; ma non viene esclusa nessuna pista, nemmeno quella accidentale.