GUARDIA DI FINANZA. Nell’Agrigentino molte illegalità nel mondo del lavoro

Intensificati i controlli del territorio delle fiamme gialle agrigentine finalizzati al contrasto del lavoro nero ed irregolare.

Ieri  sono stati controllati dalla Guardia di finanza 23 esercizi commerciali individuando 17 lavoratori in nero. I controlli sono stati indirizzati prevalentemente nei confronti di attività economiche che nascondono i fenomeni di evasione più gravi. L’attività nello specifico comparto operativo proseguirà incessantemente ed interesserà tutti i settori commerciali, con lo scopo specifico di prevenire e scoraggiare ogni attività illecita di evasione fiscale e contributiva, nell’intento di sviluppare un maggiore senso della legalità che, come noto, presenta una diffusa sofferenza  nel mondo del lavoro di questa provincia.