POLITICHE SOCIALI. La Provincia di Agrigento porta d’ingresso sud dell’Europa

L’assessore alle politiche sociali della Provincia Regionale di Agrigento, Settimio Cantone, parteciperà alla conferenza regionale delle politiche sociali che avrà luogo il 29 e 30 marzo prossimi a Giardini Naxos.

“L’obiettivo che ci siamo prefissi con il presidente della Provincia regionale di Agrigento, Eugenio D’Orsi – ha anticipato l’assessore Cantone – è far riconoscere il ruolo di porta d’ingresso sud dell’Europa per quanto riguarda i continui flussi migratori provenienti dal nord Africa. Un obiettivo questo che rientra nel programma politico dell’attuale amministrazione che governa l’ente intermedio. L’emigrazione, oggi, rappresenta un problema, ma potrebbe diventare una importante risorsa per l’intera Europa”. L’obiettivo è anche puntare su nuove politiche sociali di sostegno alla famiglia.

Alla Conferenza regionale delle politiche sociali, saranno presenti tutti gli assessori provinciali e quelli dei comuni capoluogo. Lo scopo è far assumere una sempre maggiore importanza in questo delicato settore della vita sociale, alle Province. Sul tavolo della conferenza discussione la legge n. 328 emanata nel 2000. Alla conferenza parteciperanno anche i funzionare dell’assessorato provinciale agrigentino.