AGRIGENTO. La relazione annuale del sindaco Zambuto in Consiglio comunale

La relazione annuale del sindaco ha animato l’ultima seduta del Consiglio comunale di Agrigento.

Con detta relazione è stato fatto il punto sull’attività svolta nell’ultimo anno dall’Amministrazione Zambuto con un’esperienza di “governo cittadino” basata sulla fattiva collaborazione con il Consiglio comunale; tale rapporto ha favorito un’azione propositiva e propulsiva alla risoluzione delle quotidiane problematiche cittadine. La relazione non è stata una mera elencazione di fatti amministrativi ma è stata un’analisi di un confronto da svilupparsi all’interno del Consiglio comunale chiamato ad un momento di riflessione politica sulle nuove esigenze che nella città stanno emergendo. La valorizzazione delle forze moderate e il senso di responsabilità dei gruppi politici rappresentati in Consiglio che intendono impegnarsi per la Città sono stati i punti salienti della relazione; è seguito poi il dibattito in Aula al quale hanno preso parte i consiglieri Picarella, De Francisci, Hamel, Arnone, Cirino, Calì, Galvano, Gramaglia, Marchetta e Calabrese. Dopo gli interventi, il Sindaco ha ritenuto di non dovere fare alcuna replica e quindi il presidente Carmelo Callari, ha comunicato che l’argomento all’ordine del giorno era da ritenersi esaurito. Subito dopo ha posto in votazione l’aggiornamento della seduta, per la trattazione degli altri punti iscritti all’ordine del giorno, per giovedì 8 aprile con inizio dei lavori alle ore 20. Tale proposta è stata votata ad unanimità.