GROTTE. Trovato con 5 grammi di cocaina, arrestato 34enne

I carabinieri di Grotte hanno arrestato in flagranza di reato Calogero Gioachino Morreale, 34 anni, commerciante, incensurato, del luogo.

L’accusa è di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I carabinieri lo hanno beccato nel centro abitato di Grotte dopo la perquisizione della Fiat Panda  a bordo della quale viaggiava. Nella mano destra i carabinieri hanno rinvenuto un involucro contenente oltre cinque grammi di cocaina, nonchè la somma contante di 520 euro in banconote di vario taglio, anch’essa sequestrata poiché verosimilmente provento illecito. Il giovane è difeso dall’avvocato Daniele Re.