AGRIGENTO. Marito e moglie arresti per droga

I carabinieri della stazione di Porto Empedocle in collaborazione con le unità cinofile antidroga di Palermo, hanno arrestato una coppia agrigentina, Claudenzio Lombardo, 43 anni e Maria Golino, 34 anni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso di una perquisizione domiciliare e veicolare effettuata dai militari dell’Arma coordinati dal capitano Giuseppe Asti, i due sono stati sorpresi in possesso di 42 grammi di hashish e 1,5 grammi di cocaina, pronta per essere immessa nel mercato dello spaccio nonché di mezza pasticca di Subutex, un bilancino di precisione, due coltelli di cui uno con lama sporca di sostanza resinosa, un cucchiaio annerito, la somma in contanti di 305 euro  e un blocco di mannite di grammi uno, sostanza utilizzata per il taglio della cocaina. Espletate le formalità di rito la coppia è stata rinchiusa presso la casa circondariale di contrada Petrusa, a disposizione del pubblico ministero Luca Sciarretta. I due arrestati sono difesi dall’avvocato Daniele Re.