CASTELTERMINI. Il sindaco Sapia vara la nuova Giunta, entra il Pd

Il sindaco Nuccio Sapia ha varato la nuova giunta comunale. Tra le riconferme, ci sono anche due new entries, di cui una segna l’approdo in giunta del PD. Riconfermati due assessori del Mpa, il geometra Vincenzo Insalaco – già vice sindaco e assessore all’Urbanistica – e il geometra Vincenzo Capozza, che è stato assessore allo Sport e Turismo.

Resta anche Carmelo Salamone – pubblico funzionario –  Pdl, già assessore al Bilancio. Le novità arrivano dall’Udc, con la nomina dell’avvocato Salvatore Vaccaro e dal Pd con Giuseppe Puleo – pubblico funzionario. Propositivi gli assessori e il sindaco Sapia, che oggi ha fatto “giurare” i suoi nuovi collaboratori.

“A fine anno, nel 2009 – dice Sapia –  con la mia relazione annunciai che si apriva una nuova fase politica, operativa e di integrazione, anche con la minoranza. Così sarà, a partire da oggi, con l’arrivo in giunta delle forze di minoranze,che dimostrano lo slancio alla pluaralità, da parte di questa amministrazione. Del resto in un comune come Casteltermini, bisogna andare oltre i colori politici e gli schieramenti e capire la volontà della gente, a questa dare voce, soprattutto amministrativamente,al fine di governare con equilibrio. E’ necessario, infatti, che, dopo il risanamento, inizi la fase del rilancio per il nostro comune. A tal proposito ci auguriamo di fare bene, certi di poter contare su amministratori, che hanno una storia politica alle spalle, non da ultimi, proprio quelli freschi di nomina, che hanno ricoperto, nelle precedenti amministrazioni, ruoli in consiglio comunale e in giunta”.

 Gli esponenti del PD locale così spiegano l’ingresso in giunta: “Dopo un percorso triennale di opposizione costruttiva, fatta nell’interesse della crescita della comunità, arriva l’approdo in amministrazione, certi di poter proseguire ancora più energicamente il cammino negli interessi del nostro paese”. A giorni saranno rese note le deleghe.