AGRIGENTO. Arnone dopo il rimpasto: “Olimpia Campo punta di diamante della nuova Giunta Zambuto”

“La nuova giunta comunale è la dimostrazione che si può governare Agrigento restando fuori dalle deteriori diatribe tra centrodestra e centrosinistra”. Lo sostiene il consigliere comunale Giuseppe Arnone.

“Incredibile, in questo quadro – aggiunge l’ecologista agrigentino – il suicidio politico del Pd che, pur invitato dal sindaco Zambuto a far parte di questa squadra, non aderisce al progetto di rilancio della città. Un ringraziamento alla dottoressa Campo per aver accettato questa difficile ma esaltante sfida”.

“Ringrazio da un lato – prosegue Arnone – il sindaco Marco Zambuto per essere stato in grado di mantenere fermo l’impegno assunto con gli elettori nel maggio del 2007: governare Agrigento non subendo le logiche deteriori della vecchia politica e le diatribe nazionali fra centro destra e centrosinistra. Dall’altro ringrazio una personalità come la dottoressa Olimpia Campo, per avere accettato di essere la punta di diamante della cultura democratica e progressista agrigentina in una sfida tanto difficile quanto esaltante”.

AGRIGENTO. Ecco la terza Giunta Zambuto con gli assessori indicati dai partiti