PALMA DI MONTECHIARO. Arrestata madre e figlia sorprese con 40 grammi di hashish

I carabinieri di Palma di Montechiaro hanno arrestato Maria Rita Randazzo, 42 anni,  casalinga incensurata, e la Filippa Arancio, 20 anni,  pure lei incensurata, per possesso ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Durante un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, i militari hanno effettuato una perquisizione domiciliare presso la casa delle due donne. Rinvenuti circa 40 grammi di hashish suddivisi in 29 dosi già confezionate per lo spaccio e denaro contante di piccolo taglio provento dell’attività illecita. Le arrestate, espletate le formalità di rito, sono state associate alla casa circondariale di Agrigento a disposizione dell’autorità giudiziaria.