CATTOLICA. Intimidazione a parrucchiere, colpi di pistola contro l’abitazione

Ennesimo pesante atto intimidatorio a Cattolica Eraclea. Quattro colpi pistola hanno raggiunto nella notte scorsa la saracinesca in lamiera dell’abitazione di un parrucchiere, D.S., 61 anni, sita in via Prof. Leonardi.

Il fabbricato dove il parrucchiere abita è di proprietà della suocera, B.S., del luogo. Il danno arrecato ammonta a circa 100 euro non coperto da assicurazione, ma il pesante atto intimidatorio è preoccupante.

Indagini sono in corso da parte dei carabinieri della locale stazione coordinanti dal comandante della compagnia di Agrigento Giuseppe Asti.