PEDOFILIA. Porto Empedocle, arrestato 42enne per abusi sessuali su una ragazzina

I poliziotti del commissariato di Porto Empedocle, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, hanno arrestato Pasquale Inglima, 42 anni, accusato di abusi sessuali continuati ai danni di una ragazzina che non aveva compiuto ancora 12 anni.

La complessa indagine è partita dopo una segnalazione di alcuni cittadini al 113. Il presunto pedofilo è stato rinchiuso nel carcere di contrada Petrusa ad Agrigento dove resta a disposizione dell’autorità giudiziaria.