POLITICA. Agrigento, ecco la nuova Giunta provinciale guidata da D’Orsi

Settimio Cantone ha presentato le dimissioni, accolte dal Presidente D’Orsi, dalla carica di Assessore. “Le dimissioni sgomberano il campo da ogni equivoco – dice il Presidente D’Orsi – in un esecutivo che non consente l’inserimento di indipendenti.

Al sottoscritto il dr. Cantone era stato presentato come componente UdC, ma, sentito il sen. Salvatore Cuffaro, si è fatta immediatamente chiarezza, e al suo posto è stato designato il prof. Salvatore Tuzzolino”.

Tuzzolino, 59 anni, docente in pensione di Cammarata, Comune nel quale ha anche ricoperto la carica di Sindaco, si aggiunge così ai riconfermati Luca Salvato, Stefano Castellino, Gaetano Cani e Mariano Ragusa, e ai nuovi Antonio Limblici (50 anni, di Favara, Geometra), Mimmo Contino (55 anni, di Agrigento, medico ortopedico) e Nico Lombardo (39 anni, di Licata, avvocato), già presentati ieri nel corso di un’affollata conferenza stampa.

“Questa sarà la Giunta con cui, dopo due anni in cui abbiamo lavorato per rimettere ordine nei conti dell’Ente ridandogli anche una vera dignità istituzionale, contiamo di raggiungere tutti gli obiettivi del nostro programma” ha detto il Presidente D’Orsi.