AMBIENTE. Raccolta differenziata pure in spiaggia da Eraclea Minoa a Porto Palo

Apprezzati da bagnanti e turisti gli “eco-punti” sistemati in alcune tra le più note spiagge del litorale agrigentino in cui è possibile fare la raccolta differenziata seppur in riva al mare.

Per sensibilizzare al rispetto dell’ambiente e a un corretto conferimento dei rifiuti sono state sistemate lungo le spiagge di Menfi, Sciacca, Ribera e Cattolica Eraclea dei contenitori colorati per differenziare la spazzatura.  Complessivamente sono 30 gli “eco-punti” collocati sulle frequentatissime spiagge di Porto Palo, San Marco, Seccagrande ed Eraclea Minoa e 120 i contenitori in cui è possibile conferire il vetro, la plastica, l’alluminio e l’umido. Il servizio della differenziata in spiaggia è predisposto dalla Sogeir Ato Ag1 guidata dal manager Vincenzo Marinello che ha già annunciato un potenziamento per il prossimo anno. “E’ certamente un’iniziativa molto utile – dice Vanessa Bellanca – per il rispetto dell’ambiente, quindi per mantenere pulite le nostre spiagge meravigliose e per sensibilizzare le persone a conferire correttamente i rifiuti”. Nella foto Vanessa Bellanca e Barbara Apprendi ad Eraclea Minoa.