AGRIGENTO. Comune chiede prestito di 2 milioni di euro per lo sminamento del cimitero

“Un quotidiano regionale, ieri, ha diffuso la notizia secondo la quale il comune starebbe per attivare un mutuo di 2 milioni di euro per lavori di “sminamento” presso il cimitero di Piana Gatta.

Si ritiene di doverne discutere in Consiglio Comunale in ogni suo aspetto, poichè non ha senso spendere simili somme e Piano Gatta, mentre ad esempio, un simile mutuo può essere usato per rifare l’intero manto stradale della città”. Lo sostiene in una nota il consigliere degli ecologisti democratici Giuseppe Arnone.

“Per altro, se in quella zona vi fossero effettivamente mine – aggiunge – tali mine sono state tranquille senza dare fastidio per oltre mezzo secolo e lì possono continuare a dormire. Concludendo si insiste affinché il punto in oggetto venga inserito all’ordine del giorno dei prossimi lavori in consiglio”.