SANTA ELISABETTA. Scarcerato il fratello del boss Giuseppe Fanara

Il gip del Tribunale di Agrigento, accogliendo l’istanza presentata dai suoi avvocati difensori, ha scarcerato Daniele Fanara, 39 anni, di Santa Elisabetta, arrestato ieri dai carabinieri di Montallegro e dai colleghi del nucleo operativo radiomobile di Agrigento per violazione di domicilio, aggressione, minacce, lesioni, e detenzione illegale di armi e munizioni.

Il Tribunale ha imposto a Daniele Fanara, fratello del boss Giuseppe, l’obbligo di firma quotidiano presso la caserma dei carabinieri di Santa Elisabetta.

IL FATTO. MONTALLEGRO. Sfonda la porta di casa dell’ex ragazza e picchia il suo nuovo compagno