AGRIGENTO. No al rigassificatore, convocato il Consiglio provinciale

Il Presidente del Consiglio Raimondo Buscemi ha convocato il Consiglio Provinciale per lunedì 11 ottobre 2010 alle ore 18:00. L’ordine del giorno prevede la discussione di 11 punti, tra cui un “OdG contro la realizzazione di un rigassificatore a Porto Empedocle” dei consiglieri Carmelo Avarello e Nino Spoto (RC); la  mozione del Consigliere Zarbo sulla “strada di collegamento S.S. 640 e prolungamento via Portella di Mare  – Favara”; la proposta N. 12 del 22/9/2010 del Settore ragioneria avente ad oggetto: variazione al bilancio pluriennale annualità 2011 e relativa relazione revisionale e programmatica di iniziativa della V^ commissione Consiliare. 

Da discutere anche le relazioni semestrali del 2009 (I e II semestre) del Presidente della Provincia Eugenio D’Orsi.

Prevista anche la discussione della modifica del “regolamento per la disciplina delle concessioni ed autorizzazioni e per l’applicazione del canone di occupazione di spazi ed aree pubbliche (COSAP)”e del “regolamento per l’assegnazione di fondi agli Istituti di Istruzione secondaria di pertinenza provinciale”. Quattro invece i riconoscimenti di debiti fuori bilancio da approvare.