UNIVERSITA’. Il Cupa di Agrigento all’Expo 2015 di Milano, soddisfatto Mifsud

Il Consorzio Universitario per la Provincia di Agrigento (CUPA), presieduto da Joseph Mifsud, sarà  presente all’EXPO – Fiera Mondiale in programma per 2015, per far conoscere la realtà accademica agrigentina, promuovere il territorio ed intensificare il processo di internazionalizzazione della propria offerta formativa.

In tal senso infatti, il Presidente del CUPA Joseph Mifsud, ha già stipulato una convenzione con la prestigiosa  Fondazione “Rosselli” di Milano, che avrà il compito di veicolare  questi messaggi culturali.

“La presenza all’expo – fiera mondiale del 2015 rappresenta  una occasione di promozione e di crescita – dice il Presidente del Consorzio Universitario di Agrigento Joseph Mifsud – basti pensare che si calcola che ventinove milioni di stranieri visiteranno l’Italia anche per conoscerne gli aspetti artistici ed il patrimonio naturale”.

La Fondazione “Rosselli” di Milano,  come è noto, rappresenta uno dei più importanti istituti di ricerca del Paese e si propone, tra l’altro, di incoraggiare e promuovere in Italia e all’estero studi, convegni, pubblicazioni nel campo delle scienze economiche, sociali, storiche e culturali.

In tal senso la convenzione stipulata con il CUPA di Agrigento, prevede, per alcuni aspetti culturali, anche una operosa collaborazione con la “Fondazione Sciascia” di Racalmuto.

La convenzione stipulata con la Fondazione “Rosselli”, prevede l’impegno reciproco  a definire una serie di iniziative finalizzate a promuovere la conoscenza e la valorizzazione degli elementi turistici e storico culturale del territorio della provincia di Agrigento; la promozione di accordi di collaborazione con enti già operativi nell’area del  Mediterraneo ed impegnati nella promozione degli studi accademici; la progettazione e la realizzazione di percorsi divulgativi della cultura e della storia del territorio di Agrigento da presentare in occasione di EXPO 2015; la organizzazione di convegni, incontri di studio, seminari ed ogni altra iniziativa volta a valorizzare e diffondere i risultati degli studi effettuati.

“ Attraverso la convenzione stipulata con la Fondazione “Rosselli” di Milano – conclude il Presidente Mifsud – il Consorzio Universitario intende proiettarsi ancora di più verso una visibilità internazionale, in un’ottica di valorizzazione  delle risorse del territorio”.