INZIATIVE. Agrigento, le donne della Cisl a scuola contro ogni violenza

In occasione della settimana contro la violenza nella scuola che va dall’11 al 18 ottobre.

Il Coordinamento Donne della UST CISL di Agrigento in collaborazione con l’IPIA E.Fermi e la Questura di Agrigento, promuove l’ iniziativa dal titolo “Cisl e Scuola Insieme contro ogni Violenza: Rispetto, Etica e Legalità”.

L’incontro di oggi 14 ottobre, programmato in ogni sua parte dalla Coordinatrice donne Cisl Prov.le Dott.ssa Lilly Mazza e dal Dirigente dell’IPIA Dott. Francesco Casalicchio, ha lo scopo di combattere con misure preventive ogni forma di abuso psicologico, fisico sessuale ed economico nei confronti di donne e minori, di italiani e stranieri, all’interno e fuori dalla famiglia.

Attraverso la ricerca, la riflessione, il dibattito gli studenti avranno la possibilità di avvalersi del prezioso contributo di esperti nel settore che prenderanno in analisi il fenomeno, affrontandolo dal punto di vista morale, legale e psicologico . Interverranno il Questore della Provincia di Agrigento Dott. Di Fazio e la Dott.ssa Evelyn Terrazzino in qualità di Psicopedagogista. Grazie all’ausilio di apparecchiature multimediali che consentiranno di alternare la visione di brevi filmati al commento dell’ esperto, gli studenti, riuniti nel grande auditorium della scuola, avranno la possibilità di acquisire nuove conoscenze e di prendere consapevolezza di una “emergenza sociale” che coinvolge minori, giovani e donne.

L’incontro è inteso a rafforzare la cooperazione, a fornire strumenti di sostegno alle vittime, a promuovere il rifiuto di ogni forma di violenza e ad incoraggiare un’eventuale denuncia nei confronti dei molestatori.

Il percorso insieme agli studenti coinvolgerà il corpo docente e i genitori.. Dopo le varie relazioni e il dibattito concluderà i lavori la Coord. Reg.le Barbara Carrara.