INCIDENTE SUL LAVORO. Agrigento, esplosione in officina: grave operaio

AGRIGENTO. Un operaio di 50 anni e’ rimasto gravemente ustionato nell’esplosione avvenuta nell’officina nella quale lavorava ad Agrigento.

L’uomo, , Liborio Di Vincenzo, era intento a saldare un pezzo di metallo. L’officina e’ di proprieta’ della ditta Agriscia, che distribuisce giornali e riviste. L’operaio e’ stato trasportato con un elicottero del 118 al centro grandi ustionati dell’ospedale Civico di Palermo. Ha ustioni sul 90% del corpo e le sue condizioni sono giudicate molto gravi. (ANSA)