AGRIGENTO. Aveva 100 grammi di hashish e marijuana, arrestato operaio 28enne

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile hanno arrestato, Felice Tannorella, 28 anni, di Agrigento, operaio, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Il giovane a seguito di una perquisizione personale è stato trovato in possesso di circa 3 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana e la somma in contanti di 65 euro. Nell’ambito del medesimo contesto è stata effettuata una perquisizione domiciliare presso l’abitazione di Tannorella, nel corso della quale è stata rinvenuta altra sostanza stupefacente e materiale per il confezionamento: 77 grammi di hashish, 33 grammi di marijuana, un bilancino di precisione, un taglierino, 3 coltelli imbrattati di sostanze stupefacenti, un rotolo di pellicola di cellophan e plastica. Espletate le formalità di rito Felice Tonnarella è stato rinchiuso presso la casa circondariale di contrada Petrusa.