POLITICA. Racalmuto, nuove adesioni all’Udc di Firetto e Zambuto

Sergio Scimè, 40 anni di Racalmuto, docente, responsabile del movimento socio-culturale “Regalpetra Libera” che in questi anni ha fatto una battaglia politica contro l’attuale amministrazione comunale, aderisce ufficialmente all’Udc.

Ad ufficializzare la notizia Lillo Firetto, sindaco di Porto Empedocle e coordinatore del partito in provincia di Agrigento unitamente al Presidente del coordinamento provinciale di Agrigento Marco Zambuto, sindaco di Agrigento.

“Sento di condividere con entusiasmo – dichiara Sergio Scimè – le idee ed il nuovo corso del partito dell’Udc e con la mia decisa e costante condivisione dell’azione politica dei due vertici provinciali, Lillo Firetto e Marco Zambuto”. Scimè era stato designato assessore a Racalmuto alle elezioni amministrative del 2007 nella coalizione che sosteneva il candidato a sindaco Giovanni Sciortino.