AGRIGENTO. Unci: commozione e dolore per l’addio al fotoreporter Totò Tornatore

Il fiduciario della sezione di Agrigento dell’Unione nazionale cronisti italiani, Gero Tedesco, a nome suo e di tutti gli iscritti, esprime il proprio cordoglio per la prematura scomparsa del collega Totò Tornatore.

“Con gran dolore e commozione diamo l’addio al collega Totò Tornatore che in questi anni, tramite i suoi scatti, ha raccontato con grande professionalità la realtà di questa provincia. Totò era un uomo  generoso, un collega affidabile, un amico sincero e sempre disponibile. In questi anni lo abbiamo visto lavorare dovunque: dai luoghi di divertimento frequentati dai ragazzi alle scene di omicidi e operazioni antimafia.

Totò ha rappresentato quello che dovrebbe essere il lavoro del cronista, ma con lo straordinario mezzo della macchina fotografica. Un fotoreporter che era diventato punto di riferimento per le redazioni per le quali ha lavorato: un esempio per quanti hanno avuto voglia di avvicinarsi a una professione difficile portata avanti in una terra martoriata da troppi problemi.  Addio Totò già ci manchi. Le nostre più sentite condoglianze alla famiglia Tornatore e alle redazioni di Agrigentoflash e La Sicilia”.