DROGA. Arrestati tre favaresi trovati con 150 grammi di hashish

I carabinieri della  tenenza di Favara hanno arrestato, in flagranza di reato, per detenzione illecita di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, Onofrio Miccichè 45 anni, abitante ad Agrigento, impiegato; Michele Antonio Lombardo, 20 anni, abitante a Favara, disoccupato; Giuseppe Bruccoleri, 19 anni, abitante a Favara, disoccupato ed il minore J. E..

Tutti, nel corso di perquisizione personale effettuata durante servizio di controllo del territorio, sono stati trovati in possesso di un panetto di hascisc del peso complessivo di grammi 150 posto sotto sequestro. Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati tradotti presso la casa circondariale di Agrigento, mentre il minore è stato condotto presso il centro di prima accoglienza per minori di Caltanissetta.