AGRIGENTO. Il sindaco Zambuto avvisa i dipendenti: attenti a come usate i telefoni

Un’attenzione particolare i dipendenti comunali dovranno porre all’utilizzo dei telefoni.

E’ quanto emerge da una nuova direttiva del sindaco di Agrigento Marco Zambuto che ha scritto ai dirigenti responsabili della gestione di questo settore. “Dal primo gennaio la spesa telefonica che il Comune dovrà sostenere deve essere dimezzata”, dice Marco Zambuto.

“Ho già scritto un atto di indirizzo in tal senso perché entro sette giorni mi pervenga un piano articolato che porti ad una sensibile riduzione dei costi. Dobbiamo verificare se tutti i contratti telefonici, attualmente intestati al Comune, hanno il carattere dell’indispensabilità o rappresentano inutili doppioni rispetto alle linee messe a disposizione dal centralino”.

“Né minore attenzione andrà posta alla verifica delle necessità di servizio che i singoli dipendenti hanno nel comunicare all’esterno. Un’analisi andrà inoltre compiuta – continua il sindaco di Agrigento – anche a proposito dell’utilizzo dei telefoni cellulari. Ma al di là delle soluzioni tecniche da adottare – conclude Zambuto – l’obiettivo irrinunciabile che dobbiamo raggiungere è quello di un dimezzamento dei costi in questo campo. Nell’attuale momento di austerità, dobbiamo tutti stringere la cinghia non lasciando da parte alcun aspetto della vita amministrativa”.