UNIVERSITA’. Agrigento, iniziative per misurare livello gradimento studenti

Parte un nuovo servizio del Polo Universitario della Provincia di Agrigento: si tratta della  “Customer Satisfaction”, che attraverso la somministrazione periodica di questionari articolati e differenziati per tipologia di utente, misurerà il livello di gradimenti dei servizi erogati dal Polo Universitario, da parte degli Studenti, Docenti e Utenti in genere.

Il servizio di “Customer Satisfaction” (letteralmente “ servizio di soddisfazione dei clienti/utenti”) mira  sondare periodicamente la qualità dei servizi che il Polo Universitario eroga ai propri utenti: agli studenti, in  primo luogo in termini di didattica e servizi per lo studio ed il tempo libero; ai docenti, in termini di logistica e supporti didattici; agli utenti in genere che si rivolgono al Polo.

La verifica del livello della qualità dei servizi erogati avverrà periodicamente attraverso  la somministrazione di appositi questionari mirati por specifici segmenti di “ utenti – clienti”.

Ci saranno, infatti, i questionari rivolti agli studenti, nei quali gli stessi verranno chiamati a rispondere sulla qualità delle aule, dei servizi didattici complementari,laboratori, biblioteche, della segreteria e della logistica; i questionari rivolti ai docenti: sui servizi messi a loro disposizione quale i laboratori, i servizi di ospitalità per i docenti fuori sede, i supporti didattici quali laboratori, supporti multimediali o bibliografici.

Infine ci saranno anche i questionari che analizzeranno la qualità dei servizi erogati all’utenza in genere: da coloro che si rivolgono alla segreteria per il rilascio di una certificazione, ai fornitori.

I dati raccolti verranno periodicamente analizzati ed elaborati: dalla loro comparazione si cercherà di individuare soluzioni pratiche al fine di migliorare i percorsi ed i servizi stessi.

“Si tratta di un servizio innovativo che mette il Polo Universitario della Provincia di Agrigento alla stessa stregua delle più avanzate Università europee – dice il Presidente del Polo Universitario di Agrigento Joseph Mifsud – e ci qualifica  per lo sforzo e l’impegno profuso nella ricerca del miglioramento dei nostri servizi e della qualità della didattica, nell’ottica di una proiezione internazionale del polo Agrigentino che in questo modo vuole diventare non solo competitivo ma anche alternativo a consolidate  realtà universitarie del Mediterraneo ”.