AGRIGENTO. Caso Callari, l’intervento di Angela Galvano (Pd)

Intervento del capogruppo del Partito democratico al Consiglio comunale di Agrigento, Angela Galvano, in merito all’inchiesta che ha portato alla misura cautelare dell’obbligo di dimora per il presidente del consiglio Carmelo Callari.

“Callari fino ad oggi ha svolto con diligenza il suo incarico, ma le ultime notizie non possono che lasciarci sbigottiti. Abbiamo fiducia nella magistratura ed attendiamo l’esito delle indagini, affinché venga fatta chiarezza su questa incresciosa vicenda. Riteniamo altresì – conclude la Galvano – che debba essere lo stesso Callari a valutare l’opportunità di dimettersi dall’incarico di Presidente del Consiglio in modo che possa esercitare al meglio il suo diritto di difesa e togliere dall’imbarazzo il Consiglio Comunale”.

AGRIGENTO. Bufera sul Comune, misura cautelare per il presidente del consiglio Callari

AGRIGENTO. Caso Callari, Arnone addolorato: il presidente rimetterà il suo mandato