AGRIGENTO. Sedici consiglieri comunali contro i franchi tiratori che hanno eletto Alfano presidente

Sedici consiglieri comunali di Agrigento vogliono fare chiarezza e dire la propria sulla recente elezione del presidente del consiglio comunale Francesco Alfano.

Chiedono l’inserimento d’urgenza all’ordine del giorno del prossimo Consiglio comunale del seguente punto: “Giudizio in ordine all’elezione del Presidente del Consiglio Comunale al fine di prendere atto che l’elezione dello stesso non rappresenta la maggioranza del Civico Consesso, bensì il frutto dell’azione politicamente indicibile di due franchi tiratori e che pertanto e soprattutto le dichiarazioni trionfalistiche e denigratorie successive all’elezione sono prive di fondamento politico”.

Firmato: Giuseppe Miccichè, Maria Pia Vita, Sergio Burgio, Davide Lo Presti, Andrea Cirino, Maurizio Calabrese, Giuseppe Raccuia, Carmela Vaiana, Angela Galvano, Salvatore Lauricella, Piero Marchetta, Giuseppe De Francisci, Carmelo Picarella, Giuseppe Arnone, Roberto Vella e Nello Hamel.