SOLIDARIETA’. Casteltermini, 20 mila euro dal Comune per i più bisognosi

Ventimila euro per i bisognosi. E’ questa la cifra che l’amministrazione comunale di Casteltermini ha attribuito alle famiglie meno abbienti del paese, in occasione delle festività natalizie. Una somma di gran lunga superiore a quella, finanziata negli anni passati, sempre nel periodo natalizio.

“Un obiettivo raggiunto, dicono il sindaco Sapia e l’assessore alla Solidarietà sociale, Salvatore Vaccaro. Indubbiamente, aggiungono i due amministratori, ventimila euro non possono risolvere il problema della povertà, ma, se paragonati alla crisi economica in atto e alle cifre devolute, ad esempio, lo scorso anno, rappresentano un ottimo traguardo, in linea con una politica che ha sotto la lente di ingrandimento il problema della povertà. Abbiamo diviso i bonus economici in oltre 160 famiglie. Dopo avere vagliato le richieste, pervenute ai nostri uffici, abbiamo selezionato, come è logico, i nuclei familiari con Isee più basso. Da l&igr ave;, poi, è partita la distribuzione dei bonus. Ci preme sottolineare che i buoni pasto sono stati spesi solo ed esclusivamente all’interno di esercizi commerciali castelterminesi. L’iniziativa, quindi, non solo ha permesso di trascorrere un Natale sereno alle famiglie bisognose, ma ha anche contribuito all’economia di Casteltermini”. Necessario, per l’attribuzione dei 20.000 euro, è stato il placet del Consiglio comunale. “Un plauso – dicono ancora Sapia e Vaccaro – va all’assise amministrativa. All’unanimità ha espresso il consenso all’attribuzione dei bonus natalizi. In tempi di crisi amministrativa, con le casse del comune che languono, uscire questi ventimila euro è stato un impegno oltre che politico anche umano. Siamo, però, riuscito nell’intento e questo rappresenta per l’amministrazione, al completo, motivo di soddisfazione e input a fare meglio. Sempre in tema di disoccupazione e povertà – concludono il sindaco Sapia e l’assessor e Vaccaro – possiamo già anticipare, con certezza, che stiamo lavorando a una serie di progetti, tutti volti alla lotta ai disagi economici. Protagonisti saranno i disoccupati di Casteltermini. In merito renderemo noto entro le prossime settimane”.