CASTELTERMINI. Fiaccolata per la vita, ci sarà anche il regista Michele Guardì

Ci sarà anche il famoso regista Michele Guardì alla fiaccolata in ricordo delle vittime delle strade nell’Agrigentino e occasione utile per reclamare la messa in sicurezza della Ss 189.

Guardì ha comunicato la sua partecipazione alla manifestazione, che si svolgerà domani a partire dalle 18.30 a Casteltermini,  rispondendo con un messaggio su Facebook all’invito dei promotori dell’iniziativa, un gruppo di giovani castelterminesi ancora turbati per le recenti scomparse di Valeria Bonomo, giovane impiegata della Protezione civile nel comune di Agrigento morta il 9 novembre scorso in uno scontro sulla Ss 189, e Vincenzo Pellitteri il venticinquenne autista di un furgone portavalori morto il 27 dicembre scorso dopo lo scontro con una betoniera sulla Ss 640. 

“Sabato 15 gennaio ricorderemo a Casteltermini con una fiaccolata tutte le vittime della strada, vogliamo che la Ss 189 non continui a chiamarsi strada della morte bensì strada della vita, sarà un giorno speciale per noi castelterminesi”. Ha risposto il concittadino Michele Guardì: “Saró con voi. Come sempre quando Casteltermini fa qualcosa che mi tocca il cuore, grazie per avermi informato”. “Questa manifestazione – ricordano i promotori – serve per gridare unanimemente la messa in sicurezza della Ss 189 e  riflettere su quanto sia importante e preziosa la nostra vita”.

Articoli correlati…

CASTELTERMINI. Fiaccolata in ricordo delle vittime della strada