POLITICA. Agrigento, i giovani del Pdl presentano la Giovane Europa

“Dare voce ai cittadini stimolando l’azione dei governi locali fin qui poco attenti ai reali bisogni della collettività agrigentina”.

E’una missione ambiziosa quella dell’Associazione Culturale “Giovane Europa” presentata alla stampa questa mattina nella sala congressi dell’Hotel Kore di Agrigento alla presenza di tanti giovani. Presente all’evento anche l’europarlamentare Salvatore Iacolino.

L’Associazione Culturale nasce dalla volontà di un gruppo di giovani professionisti agrigentini di impegnarsi al rilancio socio – economico e culturale della propria città e del proprio territorio sollecitando, da protagonisti, il dibattito attorno ai temi politici.

Ad introdurre i lavori è stato il presidente Fabio Zarbo che ha illustrato gli obiettivi e i principi ispiratori di “Giovane Europa” che coincidono con quelli del Pdl e più in generale del Partito Popolare Europeo.

“Giovane Europa” – ha spiegato Fabio Zarbo – si propone l’obiettivo di promuovere la partecipazione attiva alla vita politica dei giovani apportando idee e proposte progettuali in favore dello sviluppo economico, sociale e culturale del nostro territorio, partendo da Agrigento e coinvolgendo tutta la provincia. In questa direzione organizzeremo e promuoveremo incontri, dibattiti e seminari con l’obiettivo di essere da stimolo alle amministrazioni locali che hanno decisamente bisogno di energie positive e di forti sollecitazioni. L’Associazione intende guardare anche oltre. La prima iniziativa di “Giovane Europa” avverrà a marzo: Il tema riguarderà la persecuzione dei cristiani nel mondo alla luce delle ultime sanguinose stragi di fedeli cristiani in Egitto”. 

A margine della presentazione è stato costituito il Direttivo di “Giovane Europa”. Vice presidenti sono stati eletti: Agata Irene Sacheli e Lidia Mirabile. Giuseppe Bellavia è stato nominato Tesoriere, mentre il Segretario è Bernardo Indelicato.

Il presidente Fabio Zarbo ha inoltre provveduto a conferire i seguenti  incarichi. Agata Irenene Sacheli: responsabile Formazione, Solidarietà Sociale e Servizi Sociale. Lidia Mirabile:  responsabile Enti Locali. Giuseppe Bellavia: responsabile Economia e Turismo. Bernardo Indelicato: responsabile Attività Produttive. Andrea Catalano: responsabile progettazione e accesso fondi europei, nazionali e regionali. Simona Cangelosi: responsabile Comunicazione.