POLITICHE GIOVANILI. Casteltermini, stanziati 78 mila euro per gli studenti

Ammonta a 78.000 la cifra che sarà erogata, dal comune di Casteltermini, agli studenti locali.

Questo grazie a due finanziamenti, uno della provincia, che ammonta a quasi quarantamila euro e uno dell’assessorato regionale all’Istruzione, di 38.000 Euro. I soldi saranno devoluti agli studenti castelterminesi secondo due modalità: il contributo provinciale spetterà, in forma di borsa di studio, agli studenti delle scuole dell’obbligo, che riceranno un bonus, rispettivamente di 90.00 Euro, per le elementari, di 120.00 per le medie inferiori. I soldi regionali, serviranno a 327 studenti per l’acquisto dei libri di testo. “Un obiettivo raggiunto, commenta Salvatore Vaccaro, assessore alla Solidarietà sociale. Dei finanziamenti sui quali puntavamo da tempo. Un input che rafforza il concetto di diritto allo studio e che sprona, soprattutto, le fasce meno abbienti della nostra comunità. I bonus, infatti, coniugheranno il profitto scolastico alla condizione economica. Il tutto sarà erogato secondo graduatorie che rispetteranno dei rigoroso criteri di impazialità, basati, appunto sul  parametro condizione economica-valutazione del merito. Siamo certi che, ottemere un riconoscimento, soprattutto quando si è giovanissimi, incita a fare meglio, sia dal profilo scolastico, che umano”.