SICULIANA. ‘Marna bis’, l’avv. Quattrocchi: ‘L’ex sindaco Sinaguglia è una vittima’

Esultano gli avvocati Enrico e Fabio Quattrocchi e Giuseppe Piro, difensori dell’ex sindaco di Siculiana, Giuseppe Sinaguglia, per il proscioglimento del loro assistito dalle accuse nel procedimento penale cosiddetto “Marna bis”.

“I presunti reati per i quali è stata esercitata l’azione penale e chiesto il rinvio a giudizio degli imputati, ad opera della Procura della Repubblica di Palermo – hanno scritto i legali dell’ex sindaco Sinaguglia Fabio ed Enrico Quattrocchi in una memoria consegnata anche ai giudici – corrispondono esattamente a quelli per i quali la stessa Procura ha chiesto e ottenuto l’archiviazione”. Gli avvocati Fabio ed Enrico Quattrocchi e Giuseppe Piro aggiungono poi che era stato anche un Gip a ribadire la correttezza dell’operato degli imputati scrivendo che “gli elementi acquisiti non consentono di sostenere proficuamente l’accusa in giudizio, non emergendo evidenti e stabili collegamenti con la criminalità locale e gli amministratori pubblici indagati”.

I legali hanno anche sottolineato che le presunte “pressioni” denunciate dai gestori  “erano controlli dovuti effettuati nel pieno rispetto delle regole e ciò è stato pienamente riconosciuto dal giudice”.

SICULIANA. ‘Marna bis’: nessuna pressione ai Catanzaro per la discarica, tutti assolti

Panepinto: “Sentenza di assoluzione rende giustizia’ 

L’avv. Gaziano: ‘Il comandante Callea servitore dello Stato’

Di Benedetto: ”Sinaguglia sempre al fianco dei cittadini” 

Messana: ‘E’ stato uno scandalo denigrare persone perbene’

Rizzo: Trionfa la giustizia, Sinaguglia politico onesto’

Arnone: ‘Contento per il proscioglimento di Amato e Sinaguglia’