CASTELTERMINI. La Ruambiente rinuncia alla realizzazione dell’impianto rifiuti dopo le polemiche

La società Ruambiente, con una nota stampa, ha anticipato che a giorni sarà formalmente comunicata la rinuncia per la realizzazione di un impianto di recupero di rifiuti “non pericolosi” nella zona industriale di Casteltermini.

“Nel ringraziare il sindaco Sapia per quando di recente ha comunicato a sostegno della nostra iniziativa – scrive in una nota l’imprenditore Davide Romeo – auspichiamo che l’eventuale dibattito, di cui leggiamo dalla stampa, sia legato ai fatti, ovvero l’impianto di Ruambiente non è assolutamente pericoloso e che è diventato tale dopo le sollecitazioni presentate per la determinazione del si o del no”.