CASTELTERMINI. Sviluppo, convegno-dibattito sul futuro dell’area ASI

“Area Asi Casteltermini, quale sviluppo”? E’ questo il titolo del dibattito, che si terrà domani, alle 18, presso l’aula consiliare del comune di Casteltermini. A organizzare il tavolo di concertazione è  l’amministrazione comunale, con in testa il sindaco Nuccio Sapia, che ha, prontamente, invitato, tra gli altri, i vertici di Confindustria, dell’Asi Agrigento e di Confcommercio.

L’iniziativa è scaturita anche  dalla polemica di un imprenditore di Favara, Davide Romeo. “Casteltermini ha una forte vocazione industriale – dice il sindaco Sapia. Lo dimostra il luminoso passato del nostro comune e ancora di più il fatto che questa amministrazioe desidera, in tutti i modi, sfruttare il potenziale di questo comune, così da agevolare l’iniziativa imprenditoriale e creare nuovi posti di lavoro. Ciò non toglie che, questa amministrazione agirà sempre a tutela dell’ambiente e della salute del cittadino. Far e impresa, infatti, non vuol dire mettere in discussione la salute della comunità. Per allocare un’impresa nel nostro territorio, occorre avere tutte le carte in regola, no da ultimi i lascia passare sanitari, che garantiscono l’impatto delle aziende sul territorio. Per questo motivo abbiamo organizzato un confronto, dove, ci auguriamo siano presenti tutti i nostri invitati, che costituiscono anelli determinanti nella catena dello sviluppo socio-industriale del territorio. Chiariremo il ruolo dell’area Asi di Casteltermini, confrontandoci sulla maniera migliore per sfruttarla, così da rilanciare l’economia della zona e da garantire possibilità di occupazione”. Al dibattito sono stati invitati anche i vertici politici provinciali, i sindacati, i responsabili sanitari di zona e il sindaco di Campofranco.