Sciacca, due arresti per rapina durante il carnevale

I carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Sciacca la scorsa notte hanno arrestato due incensurati saccensi N.V. 36 anni ed R.A. 24 anni denunciandone un terzo M.R. 29 anni, riuscito a dileguarsi all’arrivo della pattuglia.

I fatti si sono svolti alle ore 03.30 circa allorquando condizionati dall’euforia dei festeggiamenti carnevaleschi i tre hanno avvicinato un ambulante bengalese intento a riporre la propria mercanzia dapprima tentando di asportare qualche oggetto e poi strattonando e bloccando il malcapitato che aveva vanamente cercato di difendere la sua proprietà. Dalla richiesta di soccorso al 112 da parte della vittima all’intervento dei Carabinieri sono trascorsi solo pochi attimi ed ai militari non è rimasto che dichiarare in stato di arresto due giovani mentre il terzo riusciva a guadagnare la fuga. Una sciarpa ed un quadretto del valore complessivo dichiarato di € 25 il bottino della rapina, restituito al proprietario. Le dichiarazioni di alcuni testimoni hanno poi permesso di identificare il complice e di denunciarlo in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Sciacca che ha disposto che i due arrestati venissero accompagnati a casa, in regime di arresti domiciliari, dove avranno il tempo di riflettere sulla propria bravata.