Agrigento, approvata mozione antriomofobia

Ieri sera (Martedì, 29 Marzo) durante la riunione del Consiglio comunale ad Agrigento è stata presentata dalla terza commissione presieduta dal dott. Amato la mozione anti omofobia che il comitato provinciale arcigay “Ganimede” aveva sottoposto al vaglio.

 

La mozione è stata lungamente discussa e dibattuta e infine approvata con la quasi totalità dei voti favorevoli (una sola astensione e nessun voto contrario) evidenziando così l’importanza di un documento simile che scrive una pagina nuova nella società civile della nostra provincia che ancora una volta da segni di grande apertura e civiltà.

Con l’approvazione di questa mozione il Consiglio Comunale di Agrigento si è impegnato a predisporre una vasta campagna di sensibilizzazione del cittadino al problema, sin dall’età adolescenziale, favorendo la nascita di iniziative formative all’interno delle scuole e predisponendo un piano di sicurezza, in accordo con le forze dell’ordine, al fine di prevenire eventuali aggressioni alle persone LGBT, contrastando così ogni forma di violenza e/o di discriminazione basate sull’orientamento sessuale o sull’identità di genere.

Inoltre il Consiglio  aderirà alla rete Ready – Rete Nazionale delle Pubbliche Amministrazioni contro le discriminazioni per orientamento sessuale e identità di genere e  promuoverà la costituzione di un Osservatorio (con amministrazioni, Prefettura, associazioni, mondo del lavoro) per l’analisi dei fenomeni di discriminazione e violenza contro le persone LGBT (lesbiche, gay, bisessuali, transessuali), la sensibilizzazione delle pubbliche amministrazioni e della pubblica opinione e la promozione di azioni positive contro omofobia, intolleranza e discriminazione.

Il comitato Provinciale Arcigay Agrigento “Ganimede” esprime apprezzamento per il lavoro svolto dalla terza commissione e ringrazia il Presidente del Consiglio Francesco Alfano (PDL), il Consigliere Antonino Amato che presiede la terza commissione e i componenti della stessa e tutti i consiglieri che in seduta si sono espressi con voto positivo.

Agostino De Caro

Presidente Arcigay Agrigento “Ganimede”