Regione, l’aeroporto di Agrigento tra gli emendamenti di Panepinto (Pd)

Il deputato regionale del Pd, Giovanni Panepinto – oltre a presentare gli emendamenti alla legge di bilancio ed alla finanziaria per il mantenimento dello stanziamento delle somme necessarie a garantire il diritto alla studio ai giovani universitari  e per il mantenimento dello stanziamento

dei finanziamenti per la gestione dei Parchi e delle Riserve Naturali – ha presentato nuovi emendamenti finalizzati al reintegro dello stanziamento di bilancio per l’Aeroporto di Agrigento,  allo stanziamento di somme da destinare al Polo Universitario di Agrigento,  a consentire ai Comuni Siciliani di costituire nuove società d’ambito per la raccolta dei rifiuti,  a consentire ai Comuni di poter ottenere e disporre direttamente degli ottocentoquaranta milioni di Euro previsti per la manutenzione degli impianti di depurazione. 

“Tutti gli Emendamenti – sottolinea l’on. Panepinto- nascono da esigenze dirette dei Comuni e dei suoi cittadini” “ognuno di questi, infatti, prova, in un clima di grandi difficoltà, ad intervenire nella finanziaria per dare risposte concrete e tangibili alle diverse categorie sociali ed al territorio nella sua complessità”,  “sostegno al territorio e diritti per le nuove generazioni infatti sono gli elementi centrali delle proposte operate perché, oggi più che mai vi è la necessità di valorizzare ed incentivare i talenti e le nuove intelligenze, sostenerli nel loro percorso di crescita culturale garantendo l’accesso ed il successo nel sistema formativo ed al contempo vi è il bisogno di sostenere gli enti locali con strumenti concreti per intervenire in materia di salvaguardia e valorizzazione dell’ambiente e di gestione dei rifiuti e dell’acqua” .