Agrigento, Alfano (Pdl): ‘Zambuto riapra il Municipio’

Il Presidente del Consiglio comunale di Agrigento, Francesco Alfano, ha inviato una nota al sindaco di Agrigento Marco Zambuto sulla chiusura del portone del Palazzo di Città. Ecco il testo:

 

“Egregio Signor Sindaco, pur apprezzando la Sua determinazione a trasferire nel centro storico i suoi uffici, appare a tutt’oggi inopportuna la chiusura del portone centrale di Palazzo di Città che, seppure inizialmente poteva assurgere ad un invito all’attenzione, il protrarsi di tale chiusura procura delle difficoltà alla cittadinanza e, soprattutto agli anziani e a coloro che per problemi di salute non possono accedere agevolmente agli uffici.

Altresì, i turisti trovando il portone chiuso non possono apprezzare il Teatro “Luigi Pirandello”.

Pertanto, il sottoscritto unitamente ai Capi gruppo e a tutto il Consiglio comunale La invita a rimuovere l’ostacolo, consentendo una migliore fruizione di Palazzo di Città.

La lotta per il risanamento del centro storico di Agrigento ha trovato, trova e troverà il Consiglio Comunale favorevole all’adempimento di tutti gli atti che la S.V. vorrà proporre”.