Piante di marijuana a casa, un arresto a Canicattì

I carabinieri del Nucleo operativo della compagnia di Canicattì hanno arrestato in flagranza per i reati di spaccio di sostanze stupefacenti Giuseppe Sorce di Canicattì, 34 anni, poichè nel corso di una perquisizione domiciliare  veniva trovato in possesso di sostanza stupefacente.


In particolare, sono stati rinvenuti  91 semi di cannabis indica, 5 piante invasate di cannabis indica dell’altezza di 35 cm e 344 gr di sostanza stupefacente  del tipo “marijuana”. Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Agrigento, a disposizione dell’autorità giudiziaria.