Ennesima intimidazione all’imprenditore Salvatore Moncada

Ennesima intimidazione ai danni dell’imprenditore agrigentino Salvatore Moncada. Ignoti, la notte scorsa hanno tentato di bruciare alcuni attrezzi da lavoro che si trovano in un cantiere del gruppo Moncada in contrada Giantonina in territorio di Naro dove si sta realizzando un parco fotovoltaico.

Ad evitare che l’incendio intimidatorio andasse in porto il metronotte di turno. A denunciare il fatto ai carabinieri il responsabile del cantiere di Moncada a Naro.