Violenza sessuale sul figlio minorenne, arrestato quarantenne di Sciacca

Ieri, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. di Sciacca su conforme richiesta della locale Procura della Repubblica, i Carabinieri della Stazione di Sciacca hanno tratto in arresto il quarantenne T.S.

 L’arrestato, già titolare di specifici precedenti di polizia, dovrà rispondere delle gravi accuse di maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale aggravata nei confronti del figlio minore.

Le indagini avviate alcuni mesi addietro a seguito della presentazione della denuncia sono state svolte con la massima cautela da un equipe che oltre i militari ha visto all’opera anche psicologi con l’obiettivo primario di ridurre al minimo le possibilità di ulteriori disagi per la vittima minorenne.

Solo quando il quadro probatorio è stato completato si è deciso di far scattare le manette ai polsi dell’indagato che dopo le formalità di rito è stato tradotto presso la casa circondariale di Sciacca in attesa dell’interrogatorio di garanzia.

Le indagini sono state coordinate dal sost. Procuratore dott. Michele Marrone.