Trovato col metadone, arrestato giovane di Bivona

I carabinieri di Bivona, guidati dal maresciallo Fabio Natale, hanno arrestato Francesco Puzzuto Balluzzo, 28enne bivonese disoccupato, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e psicotrope. Il ragazzo è stato controllato dai carabinieri in contrada Canfuto, nella città delle pesche mentre era alla guida della sua auto.

I militari, nel corso della perquisizione, hanno trovato nell’autovettura 7 flaconi di metadone da 280 mg ognuno.Nell’abitazione dell’uomo trovati altri 4 flaconi di metadone da 280 mg ognuno; una siringa da 5 ml contenente 4 ml di liquido incolore verosimilmente  metadone e poco meno di 2 grammi di marijuana.

L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Sciacca a disposizione dell’autorità giudiziaria.